Cittā di Mercogliano (AV)

ORDINANZA CHIUSURA TEMPORANEA PLESSO SCOLASTICO VIA AMATUCCI - LE ATTIVITA' DIDATTICHE CONTINUANO REGOLARMENTE PRESSO GLI ALTRI PLESSI SCOLASTICI DELLA CITTA'

Pubblicata il 11/03/2017
Dal 11/03/2017 al 26/03/2017

 

ISTITUTO COMPRENSIVO”MERCOGLIANO”
Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I° Grado
83013 – Mercogliano
Tel. 0825689820 – Tel. / Fax 0825787113
e-mail  avic86100n@istruzione.it - Cod. Min. P. I. AVIC86100N
 
Prot. n. 707/A17b                                                                                                                         Mercogliano, 11/03/2017
 
Ai docenti dell’I.C.
Al DSGA
Al personale ATA
Ai Genitori
  
Oggetto:  Trasferimento temporaneo della sede Amatucci
 
Vista l’ordinanza n. 12 del Sindaco di Mercogliano, prot. n.4991 dell’ 11/03/2017, si comunica alle SS.LL. che dal giorno 13/03/2017 (lunedì) il servizio scolastico presso il plesso “Amatucci” sarà temporaneamente sospeso.
Le attività didattiche si svolgeranno a partire dalla suddetta data (13/03/2017) come di seguito riportato:
1) gli alunni della scuola dell’infanzia usufruiranno del servizio scolastico presso il plesso della scuola dell’infanzia di San Modestino;
2) le classi della scuola primaria saranno allocate presso la scuola secondaria di I grado Guido Dorso.
 
SCUOLA DELL’INFANZIA
 
Gli alunni potranno fruire del servizio dello scuolabus comunale per lo spostamento fino al plesso di San Modestino, nei seguenti orari:
  • In ingresso: ore 8,40 fermata davanti al punto vendita Lombardi;
  • Uscita: ore 15,40 fermata davanti al punto vendita Lombardi.
    Tale servizio è temporaneamente messo a disposizione gratuitamente (max. 5 gg.); in seguito, i genitori che intendono usufruirne, potranno formalizzare la richiesta presso il Settore Sociale.
    Al fine di non creare intralcio al traffico e di assicurare le necessarie condizioni di sicurezza, si comunica che gli alunni che non usufruiscono del servizio mensa, DEVONO essere prelevati dal plesso di San Modestino dalle ore 12,30 alle ore 12,45NON OLTRE.
     
    SCUOLA PRIMARIA
     
    Gli alunni che fruivano del servizio scuolabus continueranno ad utilizzare tale trasporto, che li condurrà alla scuola secondaria di I grado, dove, dalle ore 8,00 alle 8,20, sarà attivo il servizio pre-scuola.
    Le attività didattiche si svolgeranno secondo i seguenti orari:
  • ingresso ore 8,20
  • uscita ore 13,10 per gli alunni che fruiscono dello scuolabus
  • uscita ore 13,20 per tutti gli altri.
    Gli utenti (alunni e genitori) utilizzeranno l’ingresso principale (vialetto che dà su via R. Marcone); i genitori potranno accompagnare e riprendere i propri figli al portone centrale. E’ tassativamente vietato utilizzare la strada che dà accesso al parcheggio interno della scuola.
     
    I genitori, che intendono visitare le aule predisposte per ciascuna classe, saranno accolti lunedì 13/03/2017 dalle 17,00 alle 18,00.
    Per motivi di sicurezza non sarà consentito l’ingresso ai genitori, durante lo svolgimento delle attività didattiche.
     
    AVVISO  PER UTENTI SEZIONE PRIMAVERA
    Si comunica che gli alunni della sezione primavera saranno ospitati presso la struttura  della Scuola dell’infanzia di San Modestino dal giorno 13/03/2017, secondo orari già stabiliti.
      
            F.to   IL  DIRIGENTE SCOLASTICO
           Dott.ssa Alessandra TARANTINO
 
(Firma omessa ai sensi dell’art. 3, c. 2, del D. L.vo n. 39/1993)



CITTA’  DI  MERCOGLIANO
( Provincia di Avellino )


 
 Oggetto: ORDINANZA SINDACALE DI CHIUSURA TEMPORANEA DEL PLESSO SCOLASTICO DI VIA E. AMATUCCI
 
IL SINDACO

 
Considerato che l’Amministrazione comunale ha dato incarico a professionisti esterni per la redazione della valutazione della vulnerabilità sismica della plesso scolastico di via Ernesto Amatucci;
Vista la relazione sulla valutazione della sicurezza strutturale - Fasi C, D, E (elaborato R.04) con cui il Raggruppamento Temporaneo di Professionisti incaricato, capogruppo prof. ing. Armando Albi Marini, ha evidenziato che le “verifiche per azioni statiche risultano soddisfatte secondo le attuali normative”, attestando (pag. 16) che “… l’uso della costruzione può, quindi, continuare anche senza interventi; naturalmente non vanno modificate le attuali condizioni di utilizzo della struttura, ed inoltre vanno costantemente monitorati eventuali quadri fessurativi che dovessero insorgere e condurre una corretta manutenzione conservativa tesa a preservare l’attuale stato di consistenza delle strutture esistenti …”;
Visto, altresì, che dalle risultanze delle analisi in condizioni dinamiche gli indicatori di rischio indicano una struttura fortemente vulnerabile nei confronti delle azioni sismiche fornendo un indice di rischio basso pari a 0,091 (struttura ad alto rischio in caso di sisma), con una vita nominale residua di 4 anni, data entro cui è consigliabile avviare un intervento di adeguamento dell’edificio o alternativamente procedere alla sua completa dismissione;
Dato atto che sebbene l’O.P.C.M. n. 3274/2003 imponga la verifica sismica nel caso di edifici di interesse strategico e rilevante, come nel caso in questione, tuttavia la medesima norma tecnica stabilisce che gli esiti della verifica di vulnerabilità sismica obbligatoria non implica e non impone l’obbligatorietà di procedere ad un intervento di adeguamento o al cambiamento di destinazione d’uso o alla messa fuori servizio dell’opera (cfr. circolare Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento Protezione Civile prot. n. DPC/SISM/0083283 del 04/11/2010);
Ritenuto, comunque, in via precauzionale e cautelativa, disporre la prudenziale chiusura temporanea del plesso scolastico di via E. Amatucci, a garanzia della pubblica e privata incolumità;
Sentito il Dirigente scolastico dell’I.C. Mercogliano;
Visto l’art. 54 comma 2 del T.U.EE.LL. n. 267/2000;
ORDINA
la chiusura precauzionale dell’intero edificio scolastico di via E. Amatucci nelle more di assumere definitive determinazioni. Resta consentito l’accesso alla struttura al fine di consentire al personale ed alle ditte incaricate il trasloco dei materiali ed arredi scolastici nelle nuove sedi che si individueranno, nonché al personale individuato dall’U.T.C. per eventuali verifiche e interventi manutentivi del plesso.
DISPONE
che, copia del presente provvedimento venga trasmesso, per i provvedimenti e gli adempimenti di rispettiva competenza, a:
  • Dirigente scolastico I.C. Mercogliano;
  • Ufficio Scolastico Provinciale di Avellino;
  • Signor Prefetto di Avellino;
  • Comando Stazione Carabinieri di Mercogliano;
  • Comando di Polizia Municipale;
  • Settore Tecnico comunale;
    e disposta la pubblicazione sul sito istituzionale dell’Ente e all’Albo Pretorio affinchè ne sia garantita la massima diffusione.
     
    Avverso la presente ordinanza, ai sensi del 4° comma dell’art. 3 della legge del 7/8/1990 n. 241 e ss.mm.ii., è ammessa proposizione di ricorso giurisdizionale avanti al T.A.R. Campania secondo le modalità di cui alla legge 6/12/1971 n. 1034, come modificata ed integrata dalla legge n. 205/2000 o, in alternativa, ricorso straordinario al Capo dello Stato ai sensi del D.P.R. 24/11/1971 n. 1199, rispettivamente, entro 60 e 120 giorni dalla data di notifica della presente.
     
      Il Responsabile del Settore Tecnico
             Ing. Vincenzo Morisco
                                                                                                               Il Sindaco
                                                                                                  Prof. Massimiliano Carullo
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Ordinanza_12.2017.pdf 197.87 KB
Allegato comunicazionespostamentoamatucci.pdf 260.15 KB

Facebook Google+ Twitter